AVVISO IMU E TARI ANNO 2020

Si comunica che per richiedere/ritirare il modello F24 IMU per il versamento dell’acconto è necessaria prenotazione al numero 0121 83909

Si informano i contribuenti che la Legge di Bilancio 2020 (L.160/2019) ha abolito a decorrere dal corrente anno la TASI e l’IMU della IUC, prevedendo l’accorpamento in un unico tributo.

L’imposta, in vigore dal 2020, mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi, disciplinati dalla normativa vigente nel 2019. Il pagamento dell’imposta avviene in due rate, ossia 16 giugno per l’acconto e 16 dicembre per il saldo.

Il versamento della prima rata, da versare entro il 16 giugno 2020, per l’anno 2020, è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU + TASI per l’anno 2019.

Data la particolare situazione emergenziale non verranno applicate sanzioni e/o interessi per i pagamenti effettuati dopo il 16 giugno ma entro il 30 giugno 2020.

Il DL n.34 del 19 maggio 2020 (decreto rilancio) esonera il versamento della rata in acconto IMU del 16 giugno 2020, dovuta per alberghi, villaggi turistici, residence, pensioni, campeggi, bed & breakfast, stabilimenti balneari, lacuali e fluviali, a condizione che il possessore del bene sia anche il gestore dell’attività svolta nella struttura e l’immobile sia accatastato in categoria D2.
Il versamento della rata IMU a saldo nel mese di dicembre 2020 verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote che verranno approvate con delibera di Consiglio Comunale, in quanto ad oggi non sono ancora state stabilite.
Si comunica inoltre che l’ avviso di pagamento della TARI per l’anno 2020, a differenza degli anni passati, verrà inviato a tutti i contribuenti nel mese di settembre .
L’ufficio tributi rimane a disposizione dei contribuenti per ulteriori informazioni telefonicamente al numero 0121 83909-1 e via mail email usseaux@ruparpiemonte.it  nelle giornate di :
lunedì 8 e lunedì 15 giugno con orario 9:30 – 16:00 

I commenti sono chiusi.