“Piccoli Comuni nelle Terre Alte”

“Piccoli Comuni nelle Terre Alte” – Incontro con l’On. Enrico Borghi lunedì 11 dicembre ore 17.30 presso il Punto Museo “Brunetta d’Usseaux” – Usseaux capoluogo

Possiamo prendere a prestito alcune parole di introduzione all’ultimo libro dell’On. Enrico Borghi per affermare che: “è necessaria una riflessione su cosa sia la politica territoriale, dopo la fine dell’interventismo statale e la crisi del regionalismo, e su cosa possano rappresentare i territori nella sfida della modernizzazione italiana. Le Statistiche e gli indicatori parlano dell’emergere in Italia di una vera e propria questione territoriale, con una marcata polarizzazione tra territori nei quali si concentrano opportunità, risorse, servizi e investimenti e aree in cui si acuiscono l’invecchiamento, la povertà e la desertificazione. Senza assicurare certezze nel campo dei servizi essenziali quali scuole, trasporti, sanità e senza garantire uno sviluppo che si traduca in occupazione, vengono meno i fondamentali diritti di cittadinanza, con il risultato che qualunque iniziativa è votata al fallimento. E’ su questi nodi che si giocherà la partita del riequilibrio territoriale e del ruolo delle nostre comunità. L’attuazione di politiche in grado di garantire il diritto di opzione e la libertà di scelta di vita necessita di forme politiche che siano luoghi di rielaborazione del pensiero, luoghi nei quali riformulare le prospettive all’interno di una visione di bene comune. Solo così la questione territoriale diventa questione nazionale, ed è per questo che le “piccole Italie” possono contribuire in maniera decisiva a salvare la grande Italia”.

E’ per cercare di calare e declinare questi temi nella realtà locale dei nostri luoghi e delle nostre comunità che come Comuni di #Usseaux e Pragelato, in collaborazione con Uncem Piemonte e con l’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, abbiamo organizzato un incontro pubblico con la presenza dell’On. Enrico Borghi, Presidente nazionale Uncem, Consigliere per la Presidenza del Consiglio della SNAI (Strategia Nazionale Aree Interne), e autore del libro “Piccole Italia – Le aree interne e la questione territoriale”, recentemente pubblicato da Donzelli Editore.
Consapevoli delle dinamiche economiche, sociali e ambientali in atto, consci inoltre dell’evidenza di quanto la questione territoriale, il tema dei piccolicomuni, dei borghi e dei territori stiano assumendo rilevanza all’interno della discussione politica non solo nazionale ma anche europea, riteniamo doveroso come Amministratori proporre delle riflessioni e dei ragionamenti su quelle che potranno essere le prospettive di breve, medio e lungo periodo di un territorio di Alta Valle che, certamente, racchiude in sé risorse e potenzialità ancora inesplorate e di grande valore. Quali potranno o dovranno essere le scelte e le necessarie evoluzioni e innovazioni che le nostre comunità dovranno affrontare, scegliendole in modo consapevole, andando oltre le logiche anacronistiche dei singoli campanili (senza per questo rinunciare alle specifiche identità culturali e territoriali), per essere realmente attrici-protagoniste del prossimo futuro e determinare condizioni di benessere in un percorso incentrato sui temi della sostenibilità sociale, economica e ambientale.

Ne parleremo con l’On. Enrico Borghi insieme a Valter Marin, Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici della Via Lattea, a Elvio Rostagno, Consigliere Regione Piemonte e Marco Bussone, Vice-Presidente Uncem Piemonte, l’11 dicembre alle ore 17.30 presso il Punto Museo “Brunetta d’Usseaux” – Usseaux, capoluogo.

Sono invitati a partecipare tutti gli amministratori del territorio (pinerolese e valli), le associazioni, i portatori di interesse e tutta la popolazione … in generale chiunque abbia a cura il bene e il futuro nostro territorio e voglia provare a comprendere quali possano essere possibili scelte di prospettiva, avendo chiaro “da dove veniamo” e provando a dare una risposta concreta e convincente alle domande: “dove vogliamo andare” e “chi vogliamo essere”; consapevoli della nostra forte identità, ma anche della fragilità nel contesto sociale Piemontese, Pinerolese, di Valle e nelle dinamiche economiche e turistico-sportive internazionali e comunitarie.

Usseaux – Pragelato, lì 02-12-2017

Andrea Ferretti, Sindaco di Usseaux
Monica Berton, Sindaco di Pragelato

I commenti sono chiusi.